AKEM Group installa quattro gru Raimondi flat-top ad Ankara, Turchia, per la realizzazione di un importante istituto culturale

AKEM Group, agente ufficiale della Turchia, ha installato quattro gru flat-top Raimondi nella capitale Ankara per la costruzione di un importantissimo istituto culturale: il Consiglio Supremo “Atatürk” per la Cultura, la Lingua e la Storia.

Al completamento dei lavori, con una superficie totale di 90.760 metri quadrati, la struttura, a forma di stella, includerà 5 sezioni progettate per rappresentare ognuna un’istituzione distinta: l’Alto Consiglio, l’Associazione della Lingua Turca, la Società Storica Turca, il Centro Culturale Atatürk ed il Centro di Ricerca Atatürk.

“Siamo estremamente orgogliosi di fornire queste quattro gru flat-top per un progetto regionale di tale importanza. La decisione di noleggiare all’appaltatore tre Raimondi MRT159 ed una MRT152 è stata presa in base alle caratteristiche di spicco di questi modelli come l’eccellente capacità di carico in punta e la facilità di installazione. A causa della forma del complesso e degli spazi ristretti, era essenziale che le gru arrivassero in cantiere con tutti gli elementi preassemblati per ridurre i tempi di montaggio e facilitare il processo di installazione” ha spiegato Mahmut Saygi, Direttore Generale della Akem Group.

Le gru rimarranno in cantiere ancora per altri 10 mesi con la previsione di completare il progetto entro il 2022. Le tre MRT159, con una capacità massima di carico di 8 tonnellate, presentano tutte una lunghezza braccio di 65m con altezze che variano dai 30m ai 59m. La MRT152, al momento al lavoro ad una altezza di 45,70m, ha anch’essa un braccio di 65m.

“A causa della natura del cantiere, abbiamo studiato e pianificato attentamente il posizionamento di ogni gru per garantirne la massima produttività. L’installazione delle quattro macchine era stata inizialmente effettuata da quattro nostri esperti; i tecnici di Akem proseguono costantemente coi controlli periodici di routine necessari ad assicurare un funzionamento regolare e a garantire i maggiori livelli di sicurezza” ha continuato.

“Al momento la nostra flotta include in totale 112 gru Raimondi di cui 15 al lavoro in Georgia, le restanti sono state tutte noleggiate e operano in vari cantieri in Turchia. Siamo lieti di soddisfare le molteplici necessità dei clienti con un prodotto Europeo consolidato” ha concluso.

Correlato: AKEM Group installa la prima delle sei gru a torre topless Raimondi in Bursa, Turchia