Assistedile installa due gru Raimondi a torre flat-top per l’ultima esclusiva torre residenziale di Milano

Due gru a torre flat-top Raimondi, installate dall’agente ufficiale Assistedile, sono ora impegnate nella realizzazione della più recente torre residenziale di Milano. Una nuova MRT189 e un esistente MRT102 stanno attualmente partecipando allo sviluppo di Torre Milano, un moderno complesso residenziale di 80 metri di altezza in una delle zone più esclusive della città.

“La decisione di scegliere questi due modelli per tale specifico progetto è stata presa con il supporto del cliente, Nessi & Majocchi Spa, dopo diversi studi sulla posizione del cantiere e considernado le specifiche del progetto. Abbiamo quindi noleggiato la Raimondi MRT189 per le sue elevate prestazioni in termini di produttività, grande capacità di carico e rapidità di assemblaggio, mentre la MRT102 è stata scelta come macchina di supporto nella fornitura dei materiali”, ha affermato Luciano Friso, Amministratore Delegato di Assistedile.

Per la prima fase del progetto, l’MRT189 10tn con argano da 45kW, è stata installata con una lunghezza di braccio di 60m ad un’altezza freestanding di 65m. Dotata delle ultime tecnologie 4.0 e dell’assistenza da remoto, la gru è stata successivamente innalzata e ancorata per raggiungere l’altezza finale di 102 metri. L’MRT102, inizialmente in loco con una lunghezza di braccio di 30m e un’altezza di 48m, è stata poi ancorata al 16 ° piano per essere elevata fino all’altezza finale di 92m.

“Il progetto ha presentato una specifica sfida logistica a causa della posizione ristretta del cantiere e la conseguente assenza di spazio. Infatti, essendo l’intera area circostante stata scavata per 8 metri, l’assemblamento delle gru ha richiesto l’utilizzo di zone pubbliche. Per accelerare le procedure di sollevamento delle due gru e rispettare la tempistica del progetto abbiamo utilizzato una gru mobile da 350tn ”, ha continuato.

Lo smantellamento della MRT102 è previsto per la fine dell’anno corrente, mentre l’MRT189 rimarrà in funzione fino al completamento del progetto, previsto per la primavera del 2022.

“Siamo molto orgogliosi di continuare il nostro stretto rapporto con Nessi & Majocchi, storica azienda italiana, offrendo le migliori gru a torre disponibili nel nostro parco macchine. Attualmente, questi nostri clienti hanno nove gru Raimondi al lavoro in diversi cantieri nella regione “, ha concluso Friso.

Situato nella zona nord di Milano, tra i quartieri di Maggiolina e Isola, Torre Milano è un complesso residenziale di 24 piani con 105 appartamenti, aree verdi principali e una zona relax con piscina.

Vedi anche: Assistedile installa un totale di nove gru Raimondi in uno dei cantieri più importanti di Milano