Tre gru Raimondi MRT111 contribuiscono alla realizzazione dell’iconico complesso cipriota Limassol Del Mar

Tre gru Raimondi flat-top MRT111 sono al lavoro nella città cipriota di Limassol, per la costruzione del più grande e lussuoso complesso fronte mare della famosa città portuale.

Le gru, a lavoro per la realizzazione del complesso residenziale Limassol Del Mar dal 2018, saranno impegnate nel cantiere fino al completamento del progetto, secondo trimestre del 2021.

Al termine, il lussuoso edificio fronte mare composto rispettivamente da due torri di 17 e 27 piani, offrirà appartamenti residenziali e spazi commerciali con ristoranti d’élite e negozi di alta moda. Il progetto rappresenta una pietra miliare architettonica per il settore delle infrastrutture dell’isola.

L’agente ufficiale di Raimondi per Cipro, conAgro, ha venduto le gru a torre MRT111 direttamente a AMIC Contractors e ne ha fornito il servizio di installazione e assistenza post-vendita. L’assemblaggio e il montaggio di ogni gru e’ avvenuto lungo un periodo di quattro giorni. Attualmente a lavoro con una lunghezza di braccio compresa tra 42 e 50 metri, le tre MRT111 sono state scelte per questo cantiere grazie alla loro versatilità in termini di altezza della torre e alle loro elevate prestazioni in termini di carico massimo e velocità di sollevamento.

“A causa del layout del cantiere, nonché della necessità di evitare qualsiasi interferenza tra le gru, l’ufficio tecnico di Raimondi ha attentamente valutato il montaggio delle gru come parte delle procedure di pianificazione del sito. Il team Raimondi ha anche studiato la sequenza di salita di tutte le gru. Oltre a questo, vista l’altezza di oltre 100 metri delle MRT111 e l’impossibilità di posizionare le gru vicino all’edificio a causa della sua forma, abbiamo dovuto ridisegnare collegamenti di ancoraggio in acciaio stabili e resistenti per garantire il fissaggio delle macchine. Pertanto, abbiamo progettato travi di ancoraggio lunghi circa 15 metri e li abbiamo collegati a pareti di cemento per garantire la massima sicurezza delle gru”. ha spiegato l’Ingegnere Carmine Puca, Application Engineering Manager, Raimondi Cranes.

Le tre gru MRT111 flat top sono state dotate di un sistema anticollisione per evitare la sovrapposizione dei bracci della gru durante le operazioni. Ciò garantisce una maggiore sicurezza in cantiere riducendo gli errori dell’operatore durante il sollevamento di carichi più elevati. Questa era una priorità essenziale del cantiere operativo sette giorni su sette e nel quale sono richieste gru affidabili, sicure ed efficienti con tempi di fermo minimi.

“Raimondi è orgogliosa di partecipare alla costruzione di questo progetto, che è uno degli sviluppi più prestigiosi di Cipro”, ha aggiunto Eng, Puca.

Vedi anche: Raimondi Middle East installs two MRT111 flattop tower cranes on Dubai major jobsite