AKEM Group installa la prima delle sei gru a torre topless Raimondi in Bursa, Turchia

L’agente ufficiale della Raimondi Cranes in Turchia, AKEM Group, ha installato una gru MRT159 nel cantiere della Downtown di Bursa:  la prima di una serie di sei gru a torre topless previste per il progetto. Attualmente al lavoro, la MRT159 firmata Raimondi con un’altezza sotto gancio (A.S.G.) pari a 48 metri e una lunghezza del braccio di 65 metri, raggiungerà un’altezza sotto gancio definitiva di 98 metri con due ancoraggi. Le gru sono tutte noleggiate dal committente del progetto dalla flotta AKEM Group e saranno operative in periodi diversi che variano dai 20 ai 28 mesi.

Le configurazioni previste dal cantiere includono quattro ulteriori MRT159 Raimondi ognuna con a 8 tonnellate, altezza sotto gancio di 80 metri e un ancoraggio, tutte con un’altezza sotto gancio iniziale di 60 metri e lunghezza del braccio di 65 metri. La sesta gru, una MRT152 Raimondi da 8 tonnellate, partendo da un’altezza sotto gancio di 54 metri, raggiungerà un’altezza sotto gancio finale di 80 metri con un ancoraggio e una lunghezza di braccio di 65 metri. “AKEM ha fornito tre dei nostri tecnici per l’installazione in cantiere incluso un supervisore del montaggio, responsabile di tutti gli aspetti della sicurezza. Abbiamo presentato i nostri progetti di installazione e smantellamento al nostro cliente già dalle prime trattative, e abbiamo proseguito con la strategia iniziale che includeva una autogrù di 200 tonnellate.” ha affermato H. Okan Deligöz, Direttore Generale della AKEM Group.

La Downtown di Bursa, un progetto caratteristico prestigioso e ambizioso dell’azienda denominata Atış Construction, includerà 688 residence e 83.000 mq. di negozi, locali d’intrattenimento, strutture di accoglienza, un centro artistico-culturale e il Pars City Museo. “La AKEM Group è incredibilmente orgogliosa di far parte di questo importante sviluppo, che darà vivacità a una delle località più storiche e preziose della Turchia. Bursa, patrimonio dell’UNESCO, è la quarta città più grande della Turchia e gioca un ruolo fondamentale nella storia del nostro Paese,” ha continuato. “Questo è il nostro primo impegno con Atış Construction, e siamo impazienti di continuare a supportare il nostro cliente in loco per l’intera durata del progetto”. AKEM Group, con una flotta dalle dimensioni di 139 gru, tutte firmate Raimondi, attualmente gestisce più di 150 gru Raimondi precedentemente acquistate sul mercato turco.

Vedi anche: L’agente ufficiale della Raimondi Strictly Cranes erige la MRT144 Raimondi come parte del Programma di Gestione Gru