Due gru a torre flat-top MRT111 firmate Raimondi sono state messe all’opera per un nuovo complesso esclusivo a Muscat

Al Akkad National Projects L.L.C. (Al Akkad) ha installato due gru a torre flat-top Raimondi modello MRT111 facenti parte della sua flotta per un nuovo sviluppo a uso multiplo a Muscat, nel Sultanato dell’Oman. “Le due MRT111 erano state originariamente acquistate nel 2014, e hanno servito Al Akkad in maniera egregia in tutti i siti di lavoro del Golfo negli ultimi quattro anni. Per soddisfare i requisiti di altezza per questo nuovo sviluppo, Al Akkad ha acquistato nuove sezioni di torre aggiuntive per le gru”, spiega Wael Hasan, Direttore commerciale in Medio Oriente di Raimondi Cranes. Le MRT111, con le rispettive altezze libere di 41,55 metri e 47,25 metri inclusi gli elementi aggiuntivi, sono entrambe dotate di bracci di 60 metri.

Le MRT111, con le rispettive altezze libere di 41,55 metri e 47,25 metri inclusi gli elementi aggiuntivi, sono entrambe dotate di bracci di 60 metri

A causa di congestioni locali relative al progetto – che hanno portato a limitazioni riguardo al posizionamento della gru mobile – Raimondi e Al Akkad hanno messo attentamente in atto una strategia per il montaggio delle gru, parte integrante delle procedure di pianificazione del sito di lavoro. Installate in tre giorni, si prevede che le gru abbiano un periodo di utilizzo tra i 18 e i 20 mesi. “Come parte del nostro servizio post vendita e programma di assistenza tecnica, Raimondi Middle East ha offerto ai tecnici e agli operatori di gru un programma di formazione e di apprendimento e conoscenza del prodotto della durata di tre giorni. Raimondi ha pertanto fornito al cantiere un tecnico elettricista e due tecnici per il montaggio sotto la supervisione del Manager operativo del Medio Oriente” ha affermato Hasan. Inoltre, Raimondi Middle East si occuperà della manutenzione per l’intera durata del progetto per facilitare le tempistiche del cliente e gli obiettivi di consegna del progetto.

Installate in tre giorni, si prevede che le gru abbiano un periodo di utilizzo tra i 18 e i 20 mesi

“Raimondi è orgogliosa di far parte di questo progetto così prestigioso a Muscat, altamente pubblicizzato per la location esclusiva e il suo design moderno. E’ un complesso molto ricercato nel Sultanato”. Il progetto dell’immobile di Al Khaiat è situato a Qurum, un quartiere esclusivo di Muscat molto conosciuto per le sue attrazioni tra cui il Qurum Natural Park, il Qurum City Centre e la spiaggia di Qurum, il distretto diplomatico confinante con Muscat è la sede di numerose ambasciate del paese. “Questa nuova collaborazione rafforza la nostra stretta relazione con Al Akkad. In precedenza avevamo esteso i nostri servizi e il supporto tecnico ai numerosi progetti GCC, e la direzione della società ha espresso la sua immensa soddisfazione come cliente per i prodotti Raimondi, la professionalità e i servizi a livelli molto elevati.”

Vedi anche: Due nuove gru a torre MRT111 firmate Raimondi vendute a un’impresa di Dubai

Il progetto dell’immobile di Al Khaiat è situato a Qurum, un quartiere esclusivo di Muscat, nel Sultanato dell’Oman