Nurol Construction installa cinque nuove gru firmate Raimondi in due cantieri a Dubai

Nurol Construction Co., facente parte della Nurol Group of Companies (Nurol), ha preso in consegna cinque nuove gru di Raimondi negli Emirati Arabi Uniti da aggiungere alla sua flotta esistente. Le gru, due LR213 e tre MRT294, sono già operative in due cantieri del cliente. Come parte del pacchetto di post vendita e assistenza al cliente Nurol, il team operativo di Raimondi attivo in Medio Oriente ha effettuato cinque corsi di formazione per gruisti della durata di tre giorni, e continuerà a eseguire manutenzioni e riparazioni mensili quando richiesto per l’intera durata dei progetti.

Le due LR213 sono localizzate al Creek Gate al Dubai Creek Harbor

Le cinque gru sono attualmente montate in due diversi cantieri di Emaar Properties: le tre MRT294 sono posizionate al The Cove, mentre le due LR213 sono localizzate al Creek Gate al Dubai Creek Harbor. “La pianificazione originaria del sito è stata effettuata in collaborazione con l’ufficio tecnico di Raimondi nel nostro quartier generale Italiano. Il team operativo di Raimondi attivo in Medio Oriente ha eseguito le operazioni di installazione, e continuerà successivamente con le attività di sopraelevazione delle gru richieste da Nurol per il completamento dei progetti”, ha affermato Wael Hasan, Manager commerciale in Medio Oriente di Raimondi Cranes.

Le tre MRT294 sono posizionate al The Cove

Hasan ha inoltre aggiunto che le LR213 soddisfano in modo specifico i requisiti del progetto, in quanto l’area interessata è estremamente congestionata con un numero elevato di gru al momento operative in siti vicini, rendendo in tal modo le gru a braccio impennabile ideali poiché non oltrepassano i confini del cantiere. Introdotta nel mercato a Luglio 2016, la LR213 è attualmente uno dei modelli più popolari di Raimondi, fama dovuta in parte alla facilità di montaggio e alla sua versatilità sul campo.

Le gru, due LR213 e tre MRT294, sono già operative in due cantieri del cliente

“L’acquisto di cinque nuove gru del marchio Raimondi cranes rappresenta una testimonianza del nostro rapporto duraturo e pieno di successi con Nurol. La flotta del cliente includeva già una gru a braccio impennabile LR165 Raimondi che è stata impiegata nella costruzione di molti progetti  negli Emirati Arabi Uniti, ed è previsto a breve un suo ulteriore utilizzo in un altro cantiere di Nurol ad Abu Dhabi. Le prestazioni eccezionali e la resistenza dimostrata di questa gru hanno portato Nurol a considerare i nostri nuovi modelli: la LR213 e la gru con maggiore portata nella nostra gamma, la Topless MRT294″.