Due nuove gru a torre MRT111 firmate Raimondi vendute a un’impresa di Dubai

Raimondi Cranes SpA, fondata nel 1863, ha portato a termine la vendita di due nuove gru a torre topless MRT111 a Dar Al Adham Constructions (DAAC), un’impresa di costruzioni locale con sede negli Emirati Arabi Uniti. Le gru a torre della portata massima di 8 tonnellate sono attualmente all’opera sul progetto residenziale Riviera realizzato da Azizi Developments a Meydan, Dubai. “Le gru sono ad altezza libera di 48,7 metri e con bracci di 60 metri. Due squadre di tecnici Raimondi Middle East sono state incaricate al montaggio, incluso il nostro Direttore operativo”, ha raccontato Wael Hasan, spiegando che le gru saranno montate per un periodo di circa due anni.

Le gru a torre della portata massima di 8 tonnellate sono attualmente all’opera sul progetto residenziale Riviera realizzato da Azizi Developments a Meydan, Dubai

Oltre all’installazione, la filiale Raimondi in Medio Oriente ha anche provveduto all’attuazione di corsi di formazione della durata di tre giorni ai gruisti di DAAC. “Ci impegniamo a continuare a supportare i nostri clienti con la migliore esperienza possibile. Una parte essenziale del servizio offerto nel GCC è la condivisione del nostro know-how approfondito del prodotto e l’organizzazione di corsi di formazione sul campo con gli operatori e i membri dello staff dei nostri clienti”, ha aggiunto Hasan. I seminari di formazione aiutano gli operatori ad apprendere i controlli in cabina dei macchinari e i miglioramenti nell’esperienza dell’utente offerti dalla cabina della gru Deluxe R16 Raimondi.

La filiale Raimondi in Medio Oriente ha anche provveduto all’attuazione di corsi di formazione della durata di tre giorni ai gruisti di DAAC

Raimondi sta anche offrendo un pacchetto di manutenzione completo aggiornato mensilmente che include ispezione e manutenzione di tutti gli aspetti delle gru. “Valutiamo attentamente le funzioni principali della gru ed effettuiamo controlli su  freni,  interruttori di finecorsa, verifichiamo la lubrificazione e l’usura delle parti, la convergenza e i collegamenti in materia di sicurezza.”

Vedi anche: Nurol Construction installa cinque nuove gru firmate Raimondi in due cantieri a Dubai